LA LISTA DI FATTORE LECCO: ECCO LA SQUADRA

By 22 Agosto, 2020 30 Agosto, 2020 Notizie
Lista Fattore Lecco

La lista di Fattore Lecco è composta da 16 donne e 16 uomini: dopo il capolista Matteo Ripamonti ,spazio per Alessandra Durante, portavoce del movimento civico, e poi tutti gli altri candidati in ordine alfabetico.

Si presentano oggi in modo sintetico, ciascuno di loro costituisce un pezzo fondamentale del progetto di Fattore Lecco.

Nel corso delle prossime settimane racconteremo le loro esperienze e il contributo che intendono portare in Consiglio Comunale.

  • Ripamonti Matteo: 70 anni, residente a Belledo, pensionato, attivo nella cooperazione sociale e nel volontariato. Lecchese di riferimento: Daniele Chiappa.
  • Durante Alessandra: 36 anni, Acquate, esperta di marketing istituzionale e di parental coach. Lecchese di riferimento: Chicca Piras, storica istruttrice della GAL.
  • Albanese Roberta: 41 anni, Castello, impiegata in banca dove si occupa di gestione finanziaria e assicurativa. Studia coaching sistemico a Milano. Lecchese di riferimento: Roberto Rotasperti.
  • Alippi Antonella: 69 anni, Germanedo, pensionata. Luogo del cuore: Piazza Era.
  • Belladitta Marco: 30 anni, Rancio, educatore, in prima linea per la ripartenza dei centri estivi. Tradizione lecchese: la consegna delle mele di San Nicolò.
  • Bernasconi Mattia: 23 anni, Germanedo, studente in Relazioni internazionali. Luogo del cuore: Campo de Boi e la terrazza davanti al collegio.
  • Brini Massimo: 39 anni, Lecco centro, Sales manager nel mondo dell’outdoor, arrampicata e alpinismo. Lecchese di riferimento: Riccardo Cassin.
  • Calvetti Stefano: 47 anni, Lecco centro, avvocato. Luogo del cuore: la Canottieri.
  • Castelnuovo Giulia: 35 anni, Acquate, psicologa. Tradizione lecchese: I fuochi d’artificio dell’ultima domenica di giugno (spesso coincidono con il suo compleanno).
  • Cestaro Silvana: 63 anni, Pescarenico, operatrice socio-sanitaria in pensione. Lecchese di riferimento: Anacleto Magni.
  • Frigerio Andrea: 65 anni, Bonacina, pensionato e consigliere comunale uscente. Profondo conoscitore della realtà sportiva e sociale lecchese grazie all’impegno come allenatore, educatore e volontario. Lecchese di riferimento: Carlo Mauri.
  • Frigerio Chiara: 34 anni, Germanedo, coordinatrice dell’Ufficio di Educazione alla Mondialità presso la Fondazione Pime Onlus. Lecchese di riferimento: Maria Calvetti.
  • Frigerio Paola: Lecco centro, Ingegnere libero professionista e imprenditore edile, vicepresidente SEL. Luogo del cuore: il Resegone al tramonto.
  • Isimbaldi Clelia: 75 anni, Olate, casalinga. Luogo del cuore: Convento Fra’ Cristoforo.
  • Liberali Nicola: 32 anni, Belledo, allenatore pallanuoto e nuoto, docente corsi di formazione FIN. Luogo del cuore: Bione (aspettando che diventi un Campus!).
  • Locatelli Piergiorgio: 70 anni, ingegnere. Lecchese di riferimento: Giuseppe Resinelli.
  • Manzini Gigliola: 40 anni, operatrice nel sociale. Tradizione lecchese: le fiaccolate sui monti nell’antivigilia di Natale.
  • Milani Veronica: 30 anni, Castello, guida turistica, presidente dell’associazione ricreativo-turistica-culturale “Escape Tour”, membro del consiglio direttivo del Corpo Musicale Giovanni Brivio di Rancio di Lecco. Lecchese di riferimento: Carlo Mauri.
  • Panariti Raffaella: 57 anni, Olate, funzionario pubblico. Luogo del cuore: il Vallo delle mura.
  • Riva Marco: 29 anni, Castello, lavora nell’area commerciale e marketing di un’importante azienda della nautica. Allenatore nella società sportiva Zanetti, cineoperatore al cinema Palladium. Luogo del cuore: la chiesetta del San Martino.
  • Rota Vitali Maria Bambina: 66 anni, Germanedo, infermiera in pensione. Luogo del cuore: Neguggio.
  • Sala Paolo: 49 anni, Lecco centro. Imprenditore di un’azienda informatica, presidente della ASD 2SLOW che insieme a soci e a volontari organizza la Resegup. Luogo del cuore: il Politecnico.
  • Sangalli Maria: 23 anni, Olate, infermiera. Capo reparto scout, appassionata di judo che pratica e insegna ai bambini. Lecchese di riferimento: Pietro Vassena.
  • Sangalli Saulo: 50 anni, Bonacina. Professore all’IIS Badoni. Educatore e allenatore in oratorio. Lecchese di riferimento: Pino Negri.
  • Spinelli Marco: 44 anni, Germanedo, geometra di cantiere. Lecchese di riferimento: Franco Cornago, ex presidente Aurora san Francesco.
  • Spini Claudia: 24 anni, Acquate, laureanda in Scienze della formazione primaria. Luogo del cuore: la chiesetta a Versasio.
  • Tagliaferri Chiara: 41 anni, Castello, tecnologo al CNR di Lecco. Specializzata in gestione e promozione di progetti di ricerca, con particolare attenzione ai programmi di finanziamento europei. Luogo del cuore: Il lago in barca a vela… in giornate di sole e trenta nodi.
  • Timpano Roberto: 50 anni, Maggianico, impiegato di Poste italiane. Attivo nell’associazione lecchese famiglie affidatarie. Luogo del cuore: i Pizzetti raggiunti a piedi partendo da viale Turati.
  • Torri Emanuele: 43 anni, Acquate, insegnante di scuola secondaria di primo grado. Impegnato come educatore in oratorio e come allenatore prima all’Aurora san Francesco e poi con la Rovinata. Luogo di riferimento: Falghera.
  • Turrisi Armando Giorgio: 57 anni, Castello, docente e tutor presso il Centro di Formazione Professionale “Aldo Moro” di Valmadrera. Tradizione lecchese: la festa di Lecco con la processione della Madonna del Rosario.
  • Valsecchi Stefania: 50 anni, Bonacina, insegnante presso la scuola primaria di Chiuso. Volontaria attiva in parrocchia e nel sociale. Luogo del cuore: la croce di Erna
  • Visconti Luca: 34 anni, Acquate, impiegato nell’ufficio logistica di un’importante azienda alimentare lecchese. Uno dei motori del comitato organizzatore di Scigalott e Scigamatt, collabora anche con la Polisportiva Futura come allenatore e segretario. Lecchese di riferimento: ogni volontario che rende possibile gli eventi che nei rioni coinvolgono tutta la comunità.